FISCO » Accertamento e riscossione » Versamenti delle Imposte

Terremoto 2016: Sospensione ritenute

24 Febbraio 2017 in Notizie Fiscali

L’Inps, con messaggio n. 767 del 21 febbraio 2017, ha fornito  chiarimenti in merito alla sospensione delle ritenute Irpef a seguito degli eventi sismici  verificatisi nel 2016 come previsto dal D.L. 189/2016, modificato dal D.L. 8/2017.

Il documento informa che l’Istituto sta predisponendo la procedura telematica per acquisire le domande di sospensione per le 3 tipologie di prestazioni interessate: pensioni o assegni ad esse equiparate; prestazioni a sostegno del reddito; retribuzioni. L’Inps, in attesa delle procedure telematiche fornisce il modello contenente le dichiarazioni da rendere e inoltrare alle Strutture territorialmente competenti, precisando che le dichiarazioni già inoltrate non sono valide, poiché devono essere presentate alla luce della vigente normativa.

Infine viene chiarito che  le ritenute relative alle prestazioni già pagate ai beneficiari (o comunque già estratte alla data della domanda), ma non ancora versate all’Agenzia delle entrate alla data della domanda medesima, saranno oggetto di rimborso sulla prima rata utile; diversamente, le imposte trattenute e già versate all’Agenzia delle Entrate non daranno luogo al rimborso.

Le trattenute oggetto di sospensione ed eventuale rimborso dovranno essere prelevate in unica soluzione sulle prestazioni in pagamento entro la data del 16 dicembre 2017.

 

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154