FISCO » Agevolazioni per le persone fisiche » Rottamazione Cartelle esattoriali

TAX DAY: i versamenti previsti per oggi 30 novembre 2017

30 Novembre 2017 in Notizie Fiscali

Scade oggi, 30 novembre 2017, l'ennesimo "tax day", giorno di versamenti di numerose imposte e di scadenza di adempimenti. Ancora una volta i contribuenti si trovano stretti nella morsa del fisco. In particolare oggi è previsto:

  • il versamento del secondo acconto delle imposte IRPEF, IRES, IRAP, delle imposte sostitutive e dei contributi INPS provenienti dalla dichiarazione dei redditi 2017. Tale versamento riguarda anche le imprese minori e che utilizzano il principio di cassa o di registrazione. Coinvolti anche forfettari e contribuenti minimi.
  • il versamento per la rottamazione delle cartelle esattoriali. Questa scadenza è stata incerta, in quanto il DDL del decreto fiscale collegato alla Legge di stabilità 2018 prevedeva come termine il 7 dicembre 2017 ma il testo non è stato ancora convertito, e rimane pertanto valido il termine di oggi. 
  • il versamento della terza rata della voluntary disclosure bis: devono procedere al versamento della terza rata coloro che hanno aderito alla procedura e hanno deciso di autoliquidare l’importo dovuto. 
  • prima rata dell’imposta sostitutiva relativa all’assegnazione agevolata di beni ai soci nonché alla trasformazione in società semplice della società che ha per oggetto esclusivo o principale la gestione dei predetti beni e che entro il 30 settembre 2016 si è trasformata in società semplice.

Infine oggi è il terzo appuntamento per la comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche IVA. Si ricorda che tale comunicazione deve essere presentata esclusivamente in via telematica. L’obbligo di comunicazione dei dati contabili riepilogativi delle liquidazioni periodiche Iva grava sui soggetti passivi Iva (vale a dire le imprese individuali, i professionisti, gli studi associati, le società di persone, di capitali, i soggetti esteri che si sono identificati direttamente in Italia o che operano in tale ambito mediante il rappresentante fiscale, le stabili organizzazioni). Tra i destinatari vi sono anche le società aderenti alla procedura di liquidazione dell’Iva di gruppo.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154