FISCO » Imposte indirette » Bollo e concessioni governative

Tassa di concessione governativa sui telefonini legittima

5 Maggio 2014 in Notizie Fiscali
La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 9560 depositata il 2 maggio scorso a sezioni unite, ha affermato che la tassa di concessione governativa sui telefonini è legittima. Conferma, quindi, la legittimità della norma di interpretazione autentica contenuta nel D.L. n. 4/2014, da poco convertito nella Legge n. 50/2014 (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 74 del 29 marzo 2014), con cui è stato precisato che «per stazioni radioelettriche si intendono anche le apparecchiature terminali per il servizio radiomobile terrestre di comunicazione».
 

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154