FISCO » Agevolazioni per le persone fisiche » Agevolazioni Covid-19

Sospensione mutui prima casa, di nuovo possibile dal 27 aprile

19 Aprile 2013 in Notizie Fiscali
Fonte: Ministero dell'Economia e delle Finanze
Con comunicato stampa di ieri 18 aprile 2013, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha informato che dal prossimo 27 aprile prossimo torna operativo il Fondo di Solidarietà per i mutui prima casa del MEF che consente la sospensione, fino a 18 mesi, del pagamento dell’intera rata del mutuo per l’acquisto dell’abitazione principale. Il provvedimento, D.L. n. 37/2013, è già stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 12 aprile scorso. Il Fondo ripagherà alla banca il tasso di interesse applicato al mutuo con esclusione della componente di “spread”. La sospensione è concessa per i mutui di importo erogato non superiore a € 250.000, in ammortamento da almeno un anno, il cui titolare abbia un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore a 30.000 euro e, nei 3 anni antecedenti alla richiesta di ammissione al beneficio, abbia perso il lavoro ovvero sia morto o gli sia stata riconosciuto un handicap grave o un’invalidità civile non inferiore all’80%. La richiesta di sospensione potrà essere presentata dal 27 aprile direttamente presso la banca o l’intermediario finanziario che ha erogato il mutuo, compilando la nuova modulistica che sarà resa disponibile sul sito del MEF (www.mef.gov.it) e della CONSAP (www.consap.it), società del MEF gestore del Fondo.
 

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154