LAVORO » Lavoro » Rubrica del lavoro

Soppressione Tribunali e corrispondenti Ordini commercialisti

5 Aprile 2016 in Notizie Fiscali

Il Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti Ed Esperti Contabili, con Comunicato 01 aprile 2016, commenta la nota del Ministero della Giustizia del 31 marzovscorso,   sull’effetto che avrà sugli Ordini di categoria il la soppressione di 31 tribunali non provinciali disposta dal decreto legislativo n. 155 del 7 settembre 2012.

Il chiarimento, più volte richiesto dallo stesso Consiglio nazionale, si è reso necessario in vista della scadenza sia dello stesso Consiglio, sia degli Ordini territoriali il prossimo 31 dicembre 2016,  poiché la legge di riforma della geografia giudiziaria non contiene espresse disposizioni che regolino la sorte giuridica degli Ordini dei commercialisti costituiti nel circondario dei tribunali soppressi.

Così, secondo il Ministero, in assenza di una disposizione normativa di segno contrario, la soppressione del circondario di un tribunale comporta anche la soppressione del corrispondente Ordine dei commercialisti. Per questo motivo, negli Ordini territoriali dei commercialisti corrispondenti ai tribunali soppressi non si dovrà procedere alle elezioni per il rinnovo degli organi consiliari perché essi confluiranno automaticamente negli Ordini già esistenti nel territorio rientrante nel circondario di tribunale interessato.

Per quanto riguarda poi lo svolgimento delle elezioni, spetterà ai Consigli degli Ordini inglobanti garantire ai professionisti provenienti dagli Ordini soppressi l’esercizio del diritto di elettorato attivo e passivo, diffondendo sollecitamente le informazioni necessarie. Il Ministero, inoltre, auspica che i Consigli inglobanti provvedano, in collaborazione con i Consigli degli Ordini prossimi alla chiusura, ad un esame veloce delle posizioni dei professionisti provenienti dagli Ordini soppressi ai fini della loro iscrizione all’Albo.

A questo punto, il Consiglio nazionale uscente dovrà individuare la data in cui si dovranno tenere le elezioni dei Consigli degli Ordini locali in modo tale da assicurare che i neo eletti possano insediarsi in tempo utile per procedere all’elezione del nuovo Consiglio nazionale nella data che sarà indicata dallo stesso Ministero.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154