PRIMO PIANO

Ritenuta sui bonifici esteri cancellata

29 Aprile 2014 in Notizie Fiscali
Il D.L. n. 66/2014 cancella la ritenuta del 20% sui flussi di denaro dall’estero e destinati a persone fisiche, enti non commerciali, società semplici e associazioni equiparate ai sensi dell’articolo 5 del Tuir, fiscalmente residenti in Italia. Tale forma di prelievo sui bonifici esteri era stata introdotta dalla legge n. 97/2013 (Legge europea 2013). La ritenuta, secondo il provvedimento attuativo del 18.12.2013, doveva entrare in vigore dal 1° febbraio 2014, ma poi un altro provvedimento del 19.02.2014, ne aveva rinviato l’entrata in vigore al 1° luglio 2014.
 

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154