LAVORO » Lavoro » Rubrica del lavoro

Riscatto laurea 2017: nuova procedura telematica

13 Novembre 2017 in Notizie Fiscali

L'Inps ha pubblicato nel messaggio n. 4488 del 10.11.2017,  le istruzioni sul nuovo servizio di presentazione, tramite il canale telematico, delle domande di riscatto del corso legale di laurea nelle gestioni dei dipendenti privati, inclusa la gestione PALS.

Il servizio è disponibile sul sito internet dell’Istituto (www.inps.it) attraverso il seguente percorso: Prestazioni e servizi > Tutti i servizi > Riscatto di laurea.
Per poter accedere al servizio il richiedente deve essere in possesso del PIN di autenticazione. Nel caso in cui l’utente non sia dotato di Pin dispositivo, i dati essenziali della domanda verranno ugualmente acquisiti, ma in questo caso l’applicazione inviterà l’interessato a trasformare il Pin, avvertendo che l’istanza non sarà completata finché il Pin non assumerà caratteristiche “dispositive”.

I richiedenti saranno distinti tra “soggetto inoccupato”  cioe non iscritto ad alcuna forma obbligatoria di previdenza che non abbia iniziato l'attività lavorativa, oppure  come  come soggetto già iscritto ad una gestione previdenziale.

I patronati e i cittadini possono accedere alle medesime funzionalità già previste  ma ora è  possibile richiedere, nello stesso modulo, il riscatto di più corsi di studi, evitando singoli invii per ogni titolo di studio riscattabile; 

Inoltre nella sezione “Consulta domande”  si potranno visualizzare le informazioni di riepilogo delle domande inviate  e stampare il dettaglio della domanda e la ricevuta di protocollo.

E' presente anche una funzione  che permette di simulare l’onere di riscatto in particolare per i soggetti già iscritti ad una gestione previdenziale , il sistema consente di simulare l’onere dei soli periodi di riscatto che si collocano nel sistema contributivo della futura pensione, sulla base dei dati immessi dall’utente;

 E' disponibile nel menù delle funzioni della Home Page  un manuale sedel servizio,  consultabile on line o scaricabile direttamente dal sito.

Inoltre è sempre prevista la disponibilità del Contact Center Multicanale fruibile telefonicamente al numero verde 803.164 (riservato all’utenza che chiama da telefono fisso) o al numero 06164164 (abilitato a ricevere esclusivamente chiamate da telefoni cellulari con tariffazione a carico dell’utente).

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154