FISCO » IRES » Determinazione Imposta IRES

Riporto delle perdite realizzate dal 2006 in poi: nuove regole per i soggetti IRES

7 Dicembre 2011 in Notizie Fiscali

Con la Circolare n. 53/E del 6 dicembre 2011 l’Agenzia delle Entrate illustra le novità introdotte dalla Manovra correttiva 2011 (D.L. n. 98/2011) sulla deducibilità delle perdite pregresse. Le novità riguardano esclusivamente le società di capitali, le cooperative, gli enti commerciali e le società estere, e si applicano dall’esercizio in corso al 6 luglio 2011. L’Agenzia chiarisce che le perdite sottoposte alle nuove regole di riporto (assenza di vincoli temporali e limite quantitativo dell’80%) sono tutte quelle che saranno evidenziate nella dichiarazione del 2011: quindi, oltre alla perdita di tale esercizio, quelle dei 5 periodi precedenti, ovvero 2006-2010.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154