LAVORO » Previdenza e assistenza » Contributi Previdenziali

Riforma del Lavoro e riduzioni contributive, attenzione al diritto di precedenza

13 Dicembre 2012 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

L’Inps, nella Circolare n. 137/2012 diffusa ieri 12 dicembre, analizza le disposizioni contenute nell’art. 4 della Legge n. 92/2012, ovvero la Riforma del Lavoro Fornero. Si tratta delle norme che prevedono una razionalizzazione della disciplina delle assunzioni agevolate. In particolare, l’istituto precisa che le aziende che operano in Italia con diverse unità produttive, in caso di assunzione o di utilizzo in somministrazione di lavoratori per i quali sono previste riduzioni contributive, dovranno verificare che non vi siano in essere obblighi di riassunzione o diritti di precedenza alla riassunzione o, se esistenti, che siano stati rispettati.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154