FISCO » Tributi Locali e Minori » Tosap - Cosap - Tarsu - Tasse varie

RES al debutto da gennaio 2013 per sostituire Tarsu e Tia

5 Dicembre 2012 in Notizie Fiscali

Da gennaio 2013 saranno aboliti gli attuali prelievi sui rifiuti (Tarsu, Tia1 e Tia2) per fare spazio alla RES, il nuovo tributo comunale sui rifiuti suddiviso in due componenti: da un lato una “tassa” per il servizio rifiuti, dall’altro una “imposta” sui servizi comunali indivisibili (“maggiorazione” per illuminazione pubblica, strade, ecc.). Con un emendamento al Ddl Ambiente approvato dalla Commissione Ambiente della Camera, si permette ai Comuni di affidare accertamento e riscossione della RES ai soggetti esterni, i gestori del servizio rifiuti che già oggi gestiscono l’offerta, oltre che ai soggetti abilitati alla gestione delle entrate locali (forme associate, società iscritte all’albo, società miste e in house).

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154