FISCO » Accertamento e riscossione » Accertamento e controlli

Rateazione Equitalia, nuova possibilità per chi è decaduto a fine 2014

3 Marzo 2015 in Notizie Fiscali
Il Decreto Milleproroghe, convertito nella Legge n. 11/2015 in vigore dal 1° marzo, riapre la possibilità di chiedere un nuovo piano di dilazione dei debiti ad Equitalia per tutti coloro che sono decaduti da un precedente piano di dilazione alla data del 31.12.2014. Il debitore deve presentare un’istanza ad Equitalia entro il 31 luglio 2015, a prescindere dall’ammontare del debito residuo e senza dover allegare alcuna documentazione all’istanza. Sul sito di Equitalia è disponibile un fac simile del modello di domanda. La nuova dilazione potrà avere un numero massimo di 72 rate. La presentazione dell’istanza preclude nuove azioni esecutive.
 

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154