LAVORO » Lavoratori autonomi » Professione Commercialisti ed Esperti Contabili

Professionisti: immobili ad uso promiscuo con deduzione fissa al 50%

25 Giugno 2012 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

L’Agenzia delle Entrate, in una risposta fornita nell’incontro Map (aggiornamento professionale) del 31 maggio 2012, ha fornito precisazioni in merito alla determinazione del reddito di lavoro autonomo in presenza di immobili ad uso promiscuo, caso assai frequente. Il Tuir concede una deduzione dei costi per tali immobili pari al 50%. L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che tale percentuale di deduzione è forfetaria e prescinde dalla reale intensità di utilizzo a scopi professionali dell’immobile promiscuo. Di conseguenza, il professionista potrebbe usare anche una sola stanza per esercitare la propria attività e usufruire ugualmente della deduzione dei costi per tale immobile nella misura del 50%.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154