PMI » Agevolazioni e Controllo PMI » Contribuenti minimi

Minimi, Telefisco risponde

30 Gennaio 2012 in Notizie Fiscali

Il contribuente che ha svolto un’altra attività, cessata da oltre tre anni, può rientrare nel nuovo regime dei minimi anche se i periodo d’imposta di inattività sono solo due. È uno dei chiarimenti forniti dall’Amministrazione finanziaria in occasione di Telefisco 2012. Il caso affrontato riguardava un contribuente che aveva cessato l’attività a maggio 2006 e l’aveva ripresa a giugno 2009, presentando così la dichiarazione sia per l’anno 2006 che per l’anno 2009. I periodi d’imposta di inattività, in questo modo, erano solo 2 ma l’Agenzia ha ribadito che essendo passati tre anni di calendario dalla cessazione della precedente attività, è possibile accedere al regime dei minimi.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154