LAVORO » Lavoratori dipendenti » Lavoro Dipendente

Lavoro domestico e Croazia: chiarimenti INPS

6 Agosto 2013 in Notizie Fiscali
Fonte: Fisco e Tasse
L’Inps, con circolare n. 117 del 1 agosto 2013 ha precisato che dal 1° luglio 2013, come noto, la Croazia è diventata 28° Stato membro dell’Unione Europea, in virtù dell’entrata in vigore del Trattato del 9 dicembre 2011. Conseguentemente per i cittadini croati valgono le disposizioni di diritto comunitario in materia di libera circolazione nel territorio dell’U.E. previste dal Decreto Legislativo 6 febbraio 2007, n. 30 (attuazione della direttiva 2004/38/CE relativa al diritto dei cittadini dell’Unione e dei loro familiari di circolare e di soggiornare liberamente nel territorio degli Stati membri), salvo le limitazioni derivanti dalle disposizioni in materia penale ed a tutela dell’ordine pubblico e di pubblica sicurezza.
 

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154