PRIMO PIANO

Imu e Irpef non dovute per i fabbricati rurali strumentali montani

24 Maggio 2012 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

La Circolare del Dipartimento delle Finanze n. 3/DF del 18 maggio 2012 ha chiarito che i fabbricati per cui è prevista l’esenzione dall’Imu sono comunque soggetti alle imposte sui redditi ed alle relative addizionali. Lo stesso Dipartimento delle Finanze, in un question time di ieri 23 maggio alla Commissione Finanze della Camera, ha tuttavia precisato che tale principio non si applica ai fabbricati rurali ad uso strumentale ubicati nei Comuni montani e parzialmente montani di cui all’apposito elenco Istat. Per esse, infatti, oltre all’esenzione Imu, è prevista anche l’esenzione dall’Irpef e dalle relative addizionali in base alla disciplina Irpef.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154