FISCO » Agevolazioni per le persone fisiche » La casa

Imu al 50%per i fabbricati inagibili o inabitabili

6 Giugno 2012 in Notizie Fiscali

L’Imu è dovuta anche per i fabbricati dichiarati inagibili o inabitabili, i quali tuttavia beneficiano di un’agevolazione: la riduzione della base imponibile al 50%. L’inagibilità è un requisito di natura statica, connesso a pericoli per carenze strutturali. L’inabitabilità, invece, si ha quando un fabbricato, pur essendo agibile cioè staticamente idoneo, è privo di caratteristiche che lo rendano fruibile, quali ad esempio acqua corrente, luce, vetri delle finestre. Per godere della riduzione della base imponibile al 50% per tali fabbricati, tuttavia, essi devono essere “di fatto non utilizzati”, altrimenti l’Imu va versata in misura piena.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154