FISCO » Imposte indirette » Bollo e concessioni governative

Imposta di bollo su immobili e attività all’estero: le regole attuative

6 Giugno 2012 in Notizie Fiscali
Fonte: Fisco Oggi

Il Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 5 giugno 2012, oltre che dettare le regole attuative relative all’imposta di bollo sui capitali scudati, detta anche quelle relative all’imposta di bollo sul valore degli immobili situati all’estero e di quella sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero, istituite a decorrere dal periodo d’imposta 2011 dal decreto “salva Italia” (Dl n. 201/2011, articolo 19, commi 13 e 18). Il versamento va effettuato, senza obbligo di acconti, entro il termine previsto per il versamento a saldo delle imposte sui redditi derivanti dalla dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta di riferimento, con possibilità di avvalersi della rateizzazione degli importi dovuti.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154