LAVORO » Lavoratori autonomi » Professione Commercialisti ed Esperti Contabili

Esperti contabili: iscrizione alla CNPR

7 Gennaio 2016 in Notizie Fiscali

In sede di approvazione finale della Legge di Stabilità 2016 (Legge n. 208 del 28.12.2015) è stata inserita, al comma 4, una norma che prevede che gli Esperti contabili iscritti nella Sezione B dell’Albo dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili, esercenti l’attività con carattere di continuità, devono essere iscritti alla Cassa nazionale di previdenza ed assistenza a favore di ragionieri e periti commerciali (CNPR). Si ricorda che la suddetta Sezione B è quella relativa ai “Tirocinanti Esperti Contabili” ed è riservata ai soggetti che hanno conseguito la laurea triennale. Alla Sezione B si accede con il diploma di laurea triennale della classe l-18, ovvero della classe l-33 (D.m. 22 ottobre 2004 n. 270) e con il diploma di laurea triennale della classe 17 e 28 (ex DM 3 novembre 1999. n. 509). Il compimento del tirocinio costituisce condizione per l’iscrizione alla Sezione B “Esperti Contabili” dell’Albo professionale.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154