FISCO » Agevolazioni per le persone fisiche » Oneri deducibili e Detraibili

Esenzione Irpef anche per i servizi concessi dal datore di lavoro per asili nido

3 Maggio 2012 in Notizie Fiscali

La legge di conversione del D.L. n. 16/2012 ha riformulato l’art. 51, comma 2, lett. f-bis), del Tuir, stabilendo che sono esenti da Irpef non solo le somme erogate ai dipendenti a titolo di rimborso della retta di asili nido, ovvero di colonie climatiche ovvero a titolo di borse di studio, ma anche i servizi e le prestazioni concessi per le medesime finalità dal datore di lavoro mediante strutture analoghe gestite direttamente dal datore stesso o mediante appalto a terzi. Si tratta, ad esempio, della messa a disposizione di asili nido aziendali e colonie climatiche, interne o esterne all’azienda, a favore di dipendenti e loro familiari, ovvero di borse di studio a questi ultimi. Tali servizi sono assunti in conformità ad accordi o contratti di lavoro aziendali, nazionali o di altro livello.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154