PRIMO PIANO

Enti no profit: si riduce l’incentivo alle donazioni

15 Ottobre 2012 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore

L’art. 12 della bozza della Legge di Stabilità 2013 introduce, per i titolari di reddito complessivo superiore a 15.000 euro, una franchigia di 250 euro per gli oneri deducibili e detraibili. In particolare, gli oneri elencati nell’art. 15 del Tuir potranno detrarsi nella misura del 19% solo per la parte che eccede i 250 euro di franchigia. Tra questi oneri, ve ne sono molti che interessano le erogazioni liberali a favore degli enti no profit. Ad essere penalizzati non sono solo i contribuenti che intendono effettuare una donazione a favore di tali organismi, ma ovviamente anche gli organismi stessi,  i quali rischiano  di vedersi diminuite, o non più erogate, le donazioni; a rischio quindi l’esistenza stessa degli enti di minori dimensioni.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154