FISCO » IRAP » Base imponibile

Cuneo fiscale, si parte dal 2014

16 Ottobre 2013 in Notizie Fiscali
Fonte: Il Sole 24 Ore
La riduzione del cuneo fiscale inizierà dal 2014 con oltre 2,5 miliardi di euro. Un miliardo e mezzo servirà per ridurre l’Irpef perle fasce di reddito medio – basse. Quaranta milioni saranno utilizzati per ridurre l’IRAP sulla quota lavoro. Un miliardo, infine, verrà utilizzato per ridurre i contributi sociali sulle imprese. Le misure comporteranno, nel triennio 2014-2016, una riduzione delle tasse per le imprese di 5,6 miliardi e per i lavoratori di 5 miliardi di euro. Viene confermata la defiscalizzazione fino a 15.000 euro dall’Irap per i neo assunti (per tre anni), a condizione che le assunzioni siano aggiuntive rispetto alla media dell’organico. Dal 2014, poi, verrà restituito completamente il contributo addizionale Aspi dell’1,4% in caso di trasformazione del rapporto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato.
 

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154