FISCO » Agevolazioni per le persone fisiche » Agevolazioni Covid-19

Credito d’imposta musica: pronto il codice tributo

19 Gennaio 2016 in Notizie Fiscali

Con la Risoluzione n. 4/E del 18 gennaio 2016, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo "6849" per permettere, alle aziende produttrici di fonogrammi e videogrammi musicali e a quelle che producono e organizzano spettacoli di musica dal vivo, di fruire del credito d'imposta previsto dal D.L. n. 91/2013 per la promozione della musica di giovani artisti e compositori emergenti. Il credito d’imposta viene riconosciuto in relazione ai costi sostenuti per le attività di realizzazione e promozione di registrazioni fonografiche o videografiche musicali che siano opere prime o seconde di nuovi talenti. L'istituzione del codice tributo fa seguito al provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 23 dicembre 2015, con cui sono stati forniti modalità e termini di fruizione del credito. Il bonus è utilizzabile esclusivamente attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate e spetta alle imprese esistenti almeno dal 1° gennaio 2012.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154