FISCO » Accertamento e riscossione » Versamenti delle Imposte

Controlli automatizzati, nuovi codici tributo

19 Dicembre 2014 in Notizie Fiscali
Con la Risoluzione n. 110/E del 16 dicembre scorso, l’Agenzia delle Entrate ha istituito nuovi codici tributo per il versamento, tramite modello F24, delle somme dovute a titolo di imposta, interessi e sanzioni, dai contribuenti che hanno ricevuto una comunicazione di irregolarità a seguito dei controlli automatici. I codici istituiti riguardano recenti novità normative: l’imposta sostitutiva sui proventi derivanti dall’attività di noleggio occasionale; l’imposta rateizzata sulla plusvalenza da exit tax; l’imposta sostitutiva su plusvalenze per cessione a titolo oneroso di titoli, partecipazioni e altri proventi finanziari, da parte degli intermediari; l’imposta sulle transazioni di azioni e altri strumenti partecipativi; il credito d’imposta per nuovi investimenti e per la crescita dimensionale delle imprese (in Sicilia).
 

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154