FISCO » Manovre Fiscali » Attualità

Compravendite immobili: Note territoriali OMI secondo semestre 2014

1 Luglio 2015 in Notizie Fiscali
Sono state pubblicate da venerdì 26 giugno sul sito dell’Agenzia delle Entrate le Note territoriali dell’Osservatorio del mercato immobiliare (OMI), che analizzano l’andamento dei prezzi e delle compravendite degli immobili nelle grandi città e nelle loro province nel secondo semestre 2014. L’approfondimento analizza l’andamento del mercato immobiliare residenziale di 19 province italiane: Roma, Milano, Napoli, Torino, Bologna, Genova, Catania, Firenze, Salerno, Perugia, Bari, Venezia, Padova, Modena, Crotone, Udine, Pavia, Catanzaro e Mantova. Firenze si conferma il capoluogo più caro tra quelli di grandi dimensioni, seguono Bologna e Venezia. Sul fonte delle compravendite, il centro più dinamico è stato Genova. I prezzi sono scesi ovunque nel semestre in esame.
 

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154