FISCO » Accertamento e riscossione » Antiriciclaggio

Antiriciclaggio: abbassata a 1.000 euro la soglia del contante

5 Dicembre 2011 in Notizie Fiscali

La Manovra salva – Italia approvata il 4 dicembre 2011 dal Governo di Mario Monti interviene nuovamente sulla disciplina dell’antiriciclaggio. In particolare, viene abbassata a 1.000 euro la soglia della tracciabilità del denaro: al di sotto di questo tetto non saranno possibili, infatti, operazioni in contanti. Per i pagamenti effettuati da pubbliche amministrazioni per stipendi e prestazioni d’opera la soglia viene abbassata a 500 euro.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154