PRIMO PIANO

Agevolazioni contratti di sviluppo: le indicazioni del MISE

26 Febbraio 2016 in Notizie Fiscali

I Contratti di sviluppo rappresentano uno degli strumenti attuativi prioritari per l’attuazione del Programma operativo nazionale Imprese e competitività 2014-2020 FESR (PON IC).

Con decreto del Ministro dello sviluppo economico del 29 luglio 2015 sono state assegnate allo strumento agevolativo risorse per un importo complessivo pari a 300 milioni di euro, destinate alle regioni Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia (regioni meno sviluppate) e pariteticamente ripartite tra i seguenti assi di intervento:- Asse I – Innovazione;- Asse III – Competitività PMI;- Asse IV – Efficienza energetica.

Sul punto, il Ministero dello sviluppo economico, con Circolare 18 febbraio 2016, n. 14722 ha fornito le indicazioni   sulle condizioni di utilizzo e ai criteri di valutazione delle domande di agevolazione per le quali è previsto il cofinanziamento   per gli ambiti Innovazione e  Efficienza energetica

 

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154