FISCO » IVA » Adempimenti Iva 2020

Trasmissione elenchi clienti e fornitori – modalità e termini

3 Ottobre 2007 in Normativa

L’Agenzia delle Entrate con la Circolare n. 53/2007, chiarisce quali sono i soggetti esonerati, solo per l’anno 2006, dall’invio degli elenchi clienti e fornitori, ovvero, tutte le imprese minori in possesso dei presupposti per applicare il regime di contabilità semplificata nonché gli esercenti arti e professioni, indipendentemente dall’eventuale opzione per la contabilità ordinaria. Anche gli enti non commerciali che non hanno per oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali, i produttori agricoli che non producono reddito d’impresa e gli enti non soggetti a Ires (Stato, Regioni, Comuni, Province ecc.).

OGGETTO:
Elementi informativi, definizione delle modalità tecniche e termini relativi alla trasmissione degli elenchi clienti e fornitori di cui all’articolo 37, commi 8 e 9, del decreto legge 4 luglio 2006, n. 223

INDICE:

1. PREMESSA
2. ASPETTI SOGGETTIVI
2.1 Soggetti obbligati
2.2 Soggetti esonerati
2.2.1 Soggetti esonerati a regime
2.2.2 Soggetti esonerati per il solo 2006
a) Soggetti in regime di contabilità semplificata di cui agli articoli 18 e 19 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600, e successive modificazioni
b) Associazioni di promozione sociale a carattere nazionale iscritte nei registri nazionali, regionali e provinciali istituiti ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n. 383
c) Organizzazioni di volontariato iscritte nei registri nazionali, regionali e provinciali istituiti ai sensi della legge 11 agosto 1991, n. 266, e successive modificazioni
d) Iscritti all’anagrafe delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) istituita ai sensi del decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460, e successive modificazioni
2.3 Operazioni straordinarie e trasformazioni sostanziali
2.3.1. Operazioni straordinarie o altre trasformazioni sostanziali avvenute nel corso dell’anno d’imposta cui si riferiscono gli elenchi clienti e fornitori
2.3.2. Operazioni straordinarie o altre trasformazioni sostanziali avvenute nel periodo compreso tra il primo gennaio e la data di trasmissione degli elenchi

3. CONTENUTO DEGLI ELENCHI
3.1 Elenco clienti
3.1.1 Operazioni da inserire nell’elenco clienti
3.1.1.1 Operazioni escluse dall’elenco clienti

3.1.1.2 Esoneri per gli anni 2006 e 2007
3.2. Elenco fornitori
3.2.1 Operazioni da inserire nell’elenco fornitori
3.2.2.1 Operazioni escluse dall’elenco fornitori
3.2.2.2 Esoneri per gli anni 2006 e 2007
3.3 Cessioni e acquisti documentati con autofattura o soggetti al regime del reverse charge

4. MODALITÀ DI TRASMISSIONE DEI DATI
4.1 Trasmissione telematica
4.2 Ricevute
4. 3 Termine di trasmissione

5. ASPETTI SANZIONATORI

Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154