FISCO » Dichiarativi » Studi di Settore

Studi di settore 2015: le modifiche in Gazzetta

2 Aprile 2015 in Normativa
Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha approvato con Decreto del 30 marzo 2015, le modifiche agli studi di settore applicabili al periodo d’imposta 2014, indispensabili per tenere conto degli andamenti economici e dei mercati, con particolare riguardo a determinati settori o aree territoriali, o per aggiornare o istituire gli indicatori di coerenza.
 
Le uniche modifiche recepite riguardano solamente l’aggiornamento della territorialità.
Le modifiche agli studi di settore sono individuate sulla base delle note tecniche e metodologiche, allegate al decreto:
  1. nota tecnica e metodologica relativa all’aggiornamento della "Territorialita’ dei Factory Outlet Center", che modifica lo studio di settore WM05U, in allegato n. 1;
  2. nota tecnica e metodologica relativa all’aggiornamento delle "Aggregazioni comunali", che modifica lo studio di settore WG44U, in allegato n. 2;
  3. nota tecnica e metodologica relativa all’aggiornamento della "Territorialita’ del livello delle tariffe applicate per l’erogazione del servizio taxi", che modifica lo studio di settore WG72A, in allegato n. 3;
  4. nota tecnica e metodologica relativa all’aggiornamento della tabella relativa ai "Valori di soglia inferiore per circondario della tipologia di attivita’ ed ambito specialistico di intervento", che modifica lo studio di settore WK04U, in allegato n. 4
Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154