PRIMO PIANO

Spesometro: nuovo modello e nuovo calendario

6 Agosto 2013 in Normativa
Con Provvedimento direttoriale del 2 agosto 2013, l’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità tecniche e i termini per la trasmissione della comunicazione all’Anagrafe tributaria delle operazioni rilevanti ai fini IVA (c.d. “spesometro”), confermando le semplificazioni presentate nella conferenza stampa del 3 luglio scorso.
 
Il provvedimento chiarisce l’oggetto della comunicazione, chi è tenuto all’invio e chi invece è escluso, gli elementi da indicare. Tra le principali novità si segnala l’integrazione del modello con altre comunicazioni obbligatorie, tra cui quella relativa alle operazioni “black list”. Un’altra novità è costituita dalla possibilità di inviare le comunicazioni o in modo analitico (operazione per operazione) o in modo aggregato, raggruppando i valori delle operazioni effettuate con la stessa controparte, distinguendole le attive da quelle passive.
 
La comunicazione delle operazioni relative al 2012 dovrà avvenire esclusivamente in via telematica attraverso i canali Entratel o Fisconline. I contribuenti che effettuano la liquidazione IVA mensile dovranno procedere all’invio entro il 12 novembre 2013, gli altri operatori, invece, dovranno provvedere all’invio dei dati entro il 21 novembre 2013. A regime, invece, le scadenze sono rispettivamente il 10 e il 20 aprile dell’anno successivo a quello di riferimento.
 
 
Allegati:

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154