FISCO » Agevolazioni per le persone fisiche » Agevolazioni Covid-19

Sisma maggio 2012: le risposte dell’Agenzia sull’accesso al finanziamento

27 Novembre 2012 in Normativa

L’Agenzia delle Entrate con Circolare del 26 novembre 2012 n. 45, risponde ai quesiti dei contribuenti che vogliono accedere al finanziamento agevolato per il pagamento di tributi, contributi previdenziali e premi assicurativi obbligatori, che sono stati danneggiati dal sisma di maggio 2012, fornendo chiarimenti anche sui soggetti che hanno diritto di accesso al finanziamento, sulle procedure da seguire e sulle scadenze.

Sommario

1. Procedura per l’accesso al finanziamento per il pagamento di tributi, contributi previdenziali e premi assicurativi obbligatori di cui all’articolo 11 del decreto-legge n. 174 del 2012
2. Individuazione della residenza o sede legale o sede operativa
3. Accesso al finanziamento previsto dal decreto legge n. 174 del 2012 per le imprese aventi sede fuori dal cratere ma con una o più sedi operative dentro il cratere
4. Sospensione collegata alla residenza dell’intermediario
5. Soci e associati di società o associazioni tassate per trasparenza e collaboratori di imprese familiari
6. Rilevanza del limite dei 250 mila euro ai fini della compensazione del credito d’imposta da parte dei soggetti finanziatori
7. Compensazione del credito d’imposta da parte dei soggetti finanziatori in presenza di ruoli
8. Modalità di pagamento dei tributi, contributi previdenziali e dei premi assicurativi obbligatori
9. Data della perizia
10. Data di ripresa dei versamenti

Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154