FISCO » Dichiarativi » Unico Persone Fisiche

Sanzioni poste a carico dei caf e intermediari abilitati

19 Febbraio 2008 in Normativa

OGGETTO:
modifiche apportate dalla legge 27 dicembre 2006 n. 296 (legge finanziaria per il 2007) al sistema delle sanzioni poste a carico dei soggetti abilitati a prestare assistenza fiscale nonché degli intermediari incaricati della trasmissione telematica delledichiarazioni, di cui agli articolo 7-bis e 39 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241.
Risposte a quesiti.

Indice:

  1. PREMESSA
  2. POTERI DI CONTROLLO DELL’AUDIT ESTERNO. FONTE NORMATIVA E COMPETENZA TERRITORIALE
  3. NATURA DEL VERBALE REDATTO DALL’AUDIT ESTERNO E DELL’ATTIVITÀ SVOLTA
  4. APPLICABILITÀ DELL’ISTITUTO DELLA DEFINIZIONE AGEVOLATA
  5. INDIVIDUAZIONE DEL TRASGRESSORE
  6. CUMULO GIURIDICO: DETERMINAZIONE SANZIONE UNICA
  7. RAVVEDIMENTO OPEROSO
  8. UNICITÀ DELL’ATTO DI CONTESTAZIONE
  9. CONTESTAZIONE DELLE VIOLAZIONI
  10. PROCEDIMENTI INIZIATI NEL 2006 E NON ANCORA CONCLUSI DEFINIZIONE AGEVOLATA
  11. OMESSA TRASMISSIONE DELLE DICHIARAZIONI
  12. TERMINE DI DECADENZA EX ART. 20 D.LGS. N. 472 DEL 1997
  13. RAVVEDIMENTO OPEROSO E MODELLO 730
  14. RAVVEDIMENTO IN MATERIA DI INFEDELTÀ DEL VISTO DI CONFORMITÀ E DELL’ASSEVERAZIONE
  15. SANZIONI ACCESSORIE
Allegati:

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154