FISCO » Agevolazioni per le persone fisiche » Oneri deducibili e Detraibili

Ristrutturazione immobili

4 Giugno 2007 in Normativa

Chiarimenti in merito alla detrazione irpef del 36-41% per le spese sostenute nel 2006, in particolare al calcolo della spesa massima ammessa alla detrazione nel caso in cui più comproprietari abbiano sostenuto spese in entrambi i periodi del 2006, ovvero dal 01/01/2006 al 30/09/2006 (limite massimo euro 48.000,00 per persona fisica e singola unità immobiliare) e dal 01/10/2006 al 31/12/2006 (limite massimo euro 48.000,00 complessivo per singola unità immobiliare).

La risoluzione precisa inoltre che la condizione di evidenziare il costo della manodopera utilizzata per i lavori in fattura in maniera distinta, è valida solo per le fatture emesse dopo il 4 luglio 2006, e che la detrazione spetta anche quando le spese sono documentate da fatture emesse prima di quella data senza l”indicazione del costo della manodopera. In questo caso, non è necessario richiedere un’ integrazione del documento fiscale.

Oggetto: Articolo 35, commi 20 e 35quater, del decreto-legge n. 223 del 4 luglio 2006 – Spese di ristrutturazione su immobili.

Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154