FISCO » Contenzioso » Contenzioso Tributario

Ricorsi Inps: chiarimenti sulle nuove modalità di presentazione dei ricorsi amministrativi

10 Febbraio 2011 in Normativa

A partire dal 21 febbraio 2011, la presentazione dei ricorsi amministrativi all’Inps dovrà avvenire esclusivamente attraverso una delle previste modalità con accesso telematico:
in via diretta dagli utenti dotati di PIN, tramite l’accesso ai servizi online sul sito internet dell’Istituto;
tramite gli Enti di patronato e gli altri soggetti abilitati all’intermediazione con l’Istituto, attraverso i servizi telematici Inps a loro dedicati.

Pertanto, con riferimento ai ricorsi amministrativi è stata appositamente realizzata e rilasciata in produzione la procedura “Ricorsi On Line” (in breve “RiOL”) disponibile nell’area dedicata ai servizi online del portale web www.inps.it.
Nell’apposita sezione è disponibile anche il manuale di riferimento per l‟applicazione che, ad ogni buon conto, viene allegato alla presente circolare.

Viene dato avvio alla presentazione telematica in via esclusiva dei ricorsi amministrativi.
Al fine di informare i potenziali interessati dell‟innovazione introdotta, è comunque previsto un periodo transitorio di 60 giorni durante il quale saranno garantite le consuete modalità di presentazione dei ricorsi. Al termine del periodo transitorio l‟impiego del canale telematico diventerà esclusivo ai fini della presentazione delle istanze in oggetto.

Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154