PMI » Settori di Impresa » Edilizia

Reverse charge – attivita’ di manutenzione e installazione impianti elettrici

11 Luglio 2007 in Normativa

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che all’attività di installazione di impianti di allarme eseguita in subappalto si applica il sistema del reverse charge se entrambi i soggetti (appaltatore e subappaltatore) operano in una delle attività indicate nella tabella ATECOFIN, mentre tale meccanismo non è applicabile all’attività di installazione eseguita per conto di una società produttrice di impianti di allarme qualora la stessa li ceda, con posa in opera, al cliente finale.

OGGETTO: ART.11, legge 27 luglio 2000, n. 212.
Interpretazione dell’art. 1 comma 44 della L n. 296 del 2006 – Reverse-charge subappalti

Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154