DIRITTO » Proprietà e Obbligazioni » Diritti d'Autore

Proprietà industriale: il testo in GU con le modifiche al Regolamento

26 Agosto 2021 in Normativa

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 203 del 25 agosto 2021, il Decreto del Ministero dello sviluppo economico n. 119 del 01.06.2021, contenente modifiche al Regolamento di attuazione del Codice della proprietà industriale (decreto del 13.01.2010 n. 33), adottato con dlgs del 10 febbraio 2005, n. 30. Il presente decreto entra in vigore il 9 settembre 2021.

Le modifiche si sono rese necessarie al fine di ravvicinare le legislazioni degli Stati membri in materia di marchi d'impresa.

In particolare, l'articolo 1 dispone che le domande nazionali di brevetto, di registrazione, di privativa per nuova varieta' vegetale, di certificato complementare per prodotti medicinali e per prodotti fitosanitari, le istanze successive ad esse connesse e le traduzioni, sono redatte in conformità ai moduli, ove previsti, stabiliti con circolare dell'Ufficio italiano brevetti e marchi, disponibili presso lo stesso Ufficio e presso le Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, nonchè nell'apposita sezione sul sito web della Direzione generale per la lotta alla contraffazione – Ufficio italiano brevetti e marchi, e devono essere firmate dal richiedente o dal suo mandatario. 

In caso di diritti appartenenti a più soggetti, colui che firma nell'interesse di tutti specifica tale sua qualità.
In allegato:

  • Regolamento di attuazione del Codice della proprietà industriale (decreto del 13.01.2010 n. 33) 
  • Regolamento recante modifiche al decreto 13 gennaio 2010, n. 33, di attuazione del codice della proprietà industriale (decreto del 01.06.2021 n. 119).
Allegati:

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154