FISCO » IVA » Operazioni Intra ed extracomunitarie

Dichiarazione d’intento: nuovo modello utilizzabile da oggi

2 Marzo 2020 in Normativa

Al fine di consentire agli esportatori abituali di avvalersi della facoltà di effettuare acquisti senza applicazione dell'imposta sul valore aggiunto, l’Agenzia delle entrate, a partire da oggi 2 marzo 2020 rende disponibili a ciascun fornitore indicato dagli esportatori abituali nelle dichiarazioni di intento acquisite dall’Agenzia delle entrate, le informazioni relative alle dichiarazioni d’intento stesse.

Con il Provvedimento del 27.02.2020 n. 96911, l'Agenzia pubblica le modalità con cui ciascun fornitore potrà consultare, nel proprio “cassetto fiscale”, le informazioni delle dichiarazioni d’intento trasmesse dagli esportatori abituali all’Agenzia delle entrate.

Vengono aggiornati, inoltre, il modello di dichiarazione d’intento di acquistare o importare beni e servizi senza applicazione dell’imposta sul valore aggiunto, con le relative istruzioni di compilazione, nonchè le specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati, da utilizzare a partire dal oggi 2 marzo 2020.

L’utilizzo del modello precedente (approvato con provvedimento del 2 dicembre 2016) è comunque consentito fino al 27 aprile 2020.

Allegati:

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154