FISCO » Contenzioso » Difendersi dall'IRAP

Non paga l’Irap il professionista che si avvale costantemente di collaboratori

6 Dicembre 2012 in Normativa

La Cassazione con la Sentenza n. 20812 del 23 novembre 2012, ha stabilito che il professionista (nel caso in questione un avvocato) che si avvale costantemente della collaborazione di altri soggetti, non dipendenti, per lo svolgimento della propria attività, non paga l’Irap se l’Amministrazione Finanziaria non dimostra che tale collaborazione dà luogo ad una struttura organizzata.

Allegati:

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154