PMI » Settori di Impresa » Nautica da diporto

Nautica da diporto: regole semplici per il noleggio occasionale

18 Dicembre 2013 in Normativa
Con Provvedimento del Direttore dell'Agenzia del 13 dicembre 2013 vengono definite le modalità semplificate per documentare e dichiarare i proventi derivanti dall’attività di noleggio occasionale delle unità da diporto, destinate a scopi sportivi o ricreativi, assoggettati all’imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e relative addizionali nella misura del 20%.
 
L'attività di noleggio, per essere considerata occasionale, deve avere una durata complessiva non superiore ai 42 giorni.
 
 
Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154