FISCO » Manovre Fiscali » Legge di Stabilità

Legge di Stabilità 2015: sintesi degli emendamenti approvati

1 Dicembre 2014 in Normativa
La Camera ha approvato il disegno di legge: Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di Stabilità 2015). (C. 2679-bis-A). Successivamente, ha approvato il disegno di legge: Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2015 e Bilancio pluriennale per il triennio 2015-2017 (C. 2680-A); Nota di variazioni al Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2015 e per il triennio 2015-2017.
 
I disegni di legge passano ora all’esame del Senato.
 
Il disegno di legge di stabilità 2015, comprensivo degli emendamenti approvati dalla Camera dei Deputati, comporta effetti espansivi sul bilancio dello Stato di circa 6,7 miliardi di euro nel 2015 e di circa 2,9 miliardi di euro nel 2016. Nel 2017, gli effetti della manovra risultano in linea con quella inizialmente presentata alla Camera dei Deputati e determinano un miglioramento del saldo del bilancio dello Stato di 1,8 miliardi.

In Allegato:

  • Sintesi degli emendamenti approvati dalla V Commissione Bilancio – Disegno di legge di stabilità 2015 – A.C. 2679-bis-A; Il presente dossier contiene una sintesi degli emendamenti approvati dalla V Commissione Bilancio in sede referente. Per ogni emendamento vengono indicati il numero di presentazione, il presentatore, la data dell’approvazione e una breve sintesi dell’oggetto della modifica.
  • Atto Camera N. 2679-bis-A Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2015) e Atto Camera N. 2680-A Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2015 e bilancio pluriennale per il triennio 2015-2017
Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154