LAVORO » Lavoro » Lavoro Occasionale

Lavoro accessorio: indicazioni operative per il personale ispettivo

30 Gennaio 2013 in Normativa

Le modifiche in materia di lavoro accessorio dettate dalla L. n. 92/2012 (modifiche all’artt. 70 e ss. del D.Lgs. n. 276/2003) hanno comportato, da un lato, una forte semplificazione dello strumento e, dall’altro, uno snellimento del relativo quadro normativo attraverso l’eliminazione delle causali soggettive e oggettive che consentivano il ricorso all’istituto, sostituite con una disposizione che prevede limiti di carattere essenzialmente economico.

In relazioni a tali modifiche il Ministero del Lavoro ha fornito, con Circolare del 18 gennaio 2013 n. 4, le principali indicazioni di carattere operativo volte a consentire un corretto svolgimento dell’attività di vigilanza da parte del personale ispettivo.

In Allegato:

  • Circolare del Ministero del Lavoro del 18.01.2013 n. 4
  • Artt. dal 70 al 74 del Dlgs 276/2003 modificati dalla Legge Fornero
Allegati:

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154