FISCO » Accertamento e riscossione » Ravvedimento

L’Agenzia delle Entrate fa il punto sul ravvedimento operoso

12 Ottobre 2016 in Normativa

Con Circolare del 12 ottobre 2016 n. 42/E, l'Agenzia delle Entrate fornisce ulteriori istruzioni, volte a definire, in modo più completo, il panorama delle sanzioni applicabili in sede di correzione degli errori “dichiarativi” – consistenti sia nelle irregolarità nel contenuto delle dichiarazioni sia nella tardività dell’invio del documento, come meglio si specificherà in seguito -, anche oltre il termine di novanta giorni dalla scadenza del termine di presentazione della dichiarazione.

Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154