FISCO » Agevolazioni per le persone fisiche » La casa

Iva per le cessioni e le locazioni di fabbricati: nuovi chiarimenti dell’Agenzia

1 Luglio 2013 in Normativa
Con la Circolare n. 22/E del 28 giugno 2013 l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti per capire quando e con quali modalità applicare l’Iva alle cessioni e alle locazioni di fabbricati, a seguito delle modifiche alla disciplina introdotte dal Decreto Legge del 22 giugno 2012 n. 83.
 
Alla regola generale dell’esenzione Iva si affianca un ampliamento delle possibilità di optare per l’imposta, previa esplicita opzione del locatore. Nel caso di locazione di fabbricati abitativi, il documento di prassi chiarisce che è possibile optare per l’applicazione dell’imposta se il locatore è l’impresa costruttrice o quella di ripristino dell’immobile. Può optare, invece, qualsiasi locatore se gli immobili sono destinati ad “alloggi sociali” (D.L. n. 1/2012). L’Agenzia delle Entrate precisa che per i contratti stipulati a partire dal 26 giugno 2012 il regime IVA prescelto al momento della stipula è vincolante per tutta la sua durata. La stessa regola vale per i contratti relativi agli alloggi sociali, come previsto dal D.L. n. 1/2012 (in vigore dal 24 gennaio 2012).
 
Nel caso di cessione di fabbricati abitativi, è possibile optare per l’imponibilità in caso di cessione effettuata da imprese costruttrici o di ripristino, ma solo quando sono passati 5 anni dalla fine dei lavori.
 
INDICE:
 
Premessa
1.REGIME FISCALE DELLE LOCAZIONI DI FABBRICATI
1.1 Fabbricati abitativi
1.2 Fabbricati strumentali
2.LOCAZIONI – DECORRENZA DELLA NUOVA DISCIPLINA MODALITA’ DI ESERCIZIO DELL’OPZIONE
3.LOCAZIONI – CONTRATTI IN CORSO DI ESECUZIONE – ESERCIZIO DELL’OPZIONE
3.1 Fabbricati abitativi
3.2 Fabbricati strumentali
4.LOCAZIONI – IMPOSTA DI REGISTRO
5.REGIME FISCALE DELLE CESSIONI DI FABBRICATI
5.1 Fabbricati abitativi
5.2 Fabbricati strumentali
5.3 Reverse-charge per le cessioni di fabbricati imponibili ad IVA su opzione del cedente
6.CESSIONI – DECORRENZA DELLA NUOVA DISCIPLINA – MODALITA’ DI ESERCIZIO DELL’OPZIONE
7.CESSIONI – IMPOSTA DI REGISTRO
8.CESSIONI – REGIME TRANSITORIO
9.SEPARAZIONE DELL’ATTIVITA’
 
 
Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154