FISCO » Imposte indirette » Imposta di registro

Imposta di registro – vendite di aziende effettuate nell’ambito dell’amministrazione straordinaria

11 Ottobre 2007 in Normativa

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che la base imponibile ai fini dell’Imposta di registro per le vendite di aziende o rami di azienda effettuate nell’ambito della procedura di amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza (legge Prodi-bis) va accertata secondo le regole ordinarie, tenendo conto del valore venale in comune commercio dei beni che compongono l’azienda.

OGGETTO:
Art. 44, comma 1, del DPR 26 aprile 1986, n. 131 – Vendite di aziende effettuate nell’ambito dell’amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza ai sensi del D.Lgs.8 luglio 1999, n. 270

INDICE

1. Premessa
2. L’art. 44, comma 1, del TUR
3. Le cessioni effettuate nell’ambito delle procedure di amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza
4. Applicabilità dell’art. 44, comma 1, del TUR, alle cessioni di aziende nell’ambito dell’amministrazione straordinaria

Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154