PRIMO PIANO

Dichiarazione IMU TASI ENC relativa agli anni 2012 e 2013: i chiarimenti delle Finanze

24 Novembre 2014 in Normativa
Il MEF ha pubblicato, il 21 novembre 2014, a soli 10 giorni dalla scadenza della presentazione, le risposte alle domande più frequenti in merito alla Dichiarazione IMU TASI ENC (degli enti non commerciali) relativa agli anni 2012 e 2013.
 
Alcuni chiarimenti sono stati forniti in merito all'esenzione del pagamento dell’IMU e della TASI:
 
Ai fini dell’applicazione dell’esenzione di cui all’art. 7, comma 1, lett. i), del D. Lgs. n. 504 del 1992, anche le ONLUS devono rispettare il requisito soggettivo stabilito dalla norma in parola e, pertanto, devono rientrare nei soggetti di cui all’art. 73, comma 1, lett. c), del TUIR. Per beneficiare dell’esenzione in questione non occorre, quindi, che il comune approvi una particolare disposizione regolamentare ai sensi dell’art. 21 del D. Lgs. n. 460 del 1998.
Quest’ultima disposizione – in base alla quale i comuni possono “deliberare nei confronti delle ONLUS la riduzione o l’esenzione dal pagamento dei tributi di loro pertinenza e dai connessi adempimenti” – ha, infatti, una finalità diversa dall’esenzione di cui all’art. 7, comma 1, lett. i), e può essere utilizzata dall’ente impositore laddove ritenga di dover concedere una particolare agevolazione alle ONLUS, anche indipendentemente dal rispetto dei requisiti e dei criteri previsti dalla legge per l’applicazione dell’esenzione di cui al citato art. 7, comma 1, lett. i).
Allegati:

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154