Decreto Milleproroghe 2011 è legge

26 Febbraio 2011 in Normativa

Pubblicata sul Supplemento Ordinario alla G.U. n. 47 del 26/02/2011, la Legge n. 10/2011 di conversione del D.L. 29/12/2010, n. 225 (c.d. Milleproroghe) recante la proroga di termini previsti da disposizioni legislative e di interventi urgenti in materia tributaria e di sostegno alle imprese e alle famiglie, approvata dal Senato, con 159 voti favorevoli, 126 contrari e 2 astenuti.

Tra le novità e le conferme, è stato prorogato al 30 aprile 2011 il termine per gli adempimenti relativi alla presentazione delle dichiarazioni di immobili non registrati in catasto (case fantasma) o che siano stati oggetto di interventi edilizi che abbiano determinato una variazione di consistenza o di destinazione parimenti non dichiarata in catasto.

In allegato:

TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 29 dicembre 2010, n. 225
Testo del decreto-legge 29 dicembre 2010, n. 225 (in Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 303 del 29 dicembre 2010), coordinato con la legge di conversione 26 febbraio 2011, n. 10 (in questa stesso Supplemento ordinario alla pagina 1), recante: «Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e di interventi urgenti in materia tributaria e di sostegno alle imprese e alle famiglie.». (11A02788) – (GU n. 47 del 26-2-2011 – Suppl. Ordinario n.53)

Legge di conversione del 26 febbraio 2011 n. 10
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 29 dicembre 2010, n. 225, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative e di interventi urgenti in materia tributaria e di sostegno alle imprese e alle famiglie.

Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154