LAVORO » Previdenza e assistenza » Pensioni

Cud Inps 2013: come ottenerlo direttamente a casa

1 Marzo 2013 in Normativa
L’Inps dopo aver comunicato, con Circolare del 23.02.2013 n. 32, la nuova modalità di rilascio del Cud 2013 online, ha reso disponibili dei numeri di telefono per farsi inviare direttamente il CUD a domicilio.
 
Per la richiesta di invio del CUD al proprio domicilio è stato attivato il numero verde 800.43.43.20 dedicato alla richiesta di spedizione del CUD al proprio domicilio, in aggiunta al tradizionale numero verde 803.164. Il numero è gratuito per le chiamate da rete fissa e non è abilitato alle chiamate da telefoni cellulari, per i quali è invece disponibile il numero 06.164.164, a pagamento in base al proprio piano tariffario.
Il servizio, attivo 24 ore su 24 in modalità completamente automatica, è supportato dagli operatori del Contact Center dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 20 ed il sabato dalle 8 alle 14.
 
Servizio di rilascio del CUD offerto dagli Enti di Patronato:
 
Con Messaggio del 22.03.2013 n. 5024, l’Inps fornisce ulteriori opzioni per il rilascio del Cud:
 
Si fa seguito alla Circolare n. 32 del 26 febbraio 2013, intitolata “Nuove modalità di rilascio del CUD” ed ai successivi messaggi n. 4428 del 13 marzo 2013 e n.4909 del 21 marzo 2013, per comunicare l’ulteriore ampliamento della platea degli intermediari abilitati al rilascio del CUD.
Il cittadino, infatti, oltre ai canali ed agli strumenti già indicati nella circolare e nei messaggi sopra citati, potrà avvalersi del servizio di rilascio del CUD offerto dagli Enti di Patronato.
 
Al riguardo, appare utile ricordare che il servizio viene svolto dagli Enti suddetti senza alcun onere a carico del cittadino.
 
Si sottolinea che l’erogazione del servizio in oggetto è ammessa solo su specifica richiesta del cittadino interessato e dietro apposito mandato, che dovrà essere conservato dal Patronato, unitamente ad una copia del documento di identità del richiedente ed esibiti a richiesta dell’INPS.
All’atto dell’accesso in procedura il soggetto incaricato dovrà dichiarare il possesso del mandato ed il rispetto di quanto previsto dal D.lgs 196/2003, riguardo al trattamento e alla divulgazione dei dati personali.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154