PRIMO PIANO

Cud 2013: approvazione del Modello con relative istruzioni

15 Gennaio 2013 in Normativa

Con Provvedimento dell’ 11 gennaio 2013 l’Agenzia delle Entrate ha approvato lo schema di certificazione unica “CUD 2013”, unitamente alle informazioni per il contribuente (Allegato 1), da utilizzare ai fini dell’attestazione:

  1. dell’ammontare complessivo dei redditi di lavoro dipendente, equiparati ed assimilati corrisposti nell’anno
    2012 ed assoggettati a tassazione ordinaria, a tassazione separata, a ritenuta a titolo d’imposta e ad imposta sostitutiva;
  2. delle relative ritenute di acconto operate;
  3. delle detrazioni effettuate.

Lo schema di certificazione unica “CUD 2013” è altresì utilizzato per l’attestazione dell’ammontare complessivo dei redditi corrisposti nell’anno 2012 che non hanno concorso alla formazione del reddito imponibile ai fini fiscali e contributivi, dei dati previdenziali ed assistenziali relativi alla contribuzione versata o dovuta all’INPS comprensivo delle gestioni ex INPDAP.

La certificazione va consegnata, in duplice copia, al contribuente (dipendente, pensionato, percettore di redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente) dai sostituti d’imposta o enti eroganti e dagli enti pubblici o privati che erogano trattamenti pensionistici, entro il 28 febbraio dell’anno successivo a quello cui si riferiscono i redditi certificati ovvero entro 12 giorni dalla richiesta dell’interessato in caso di cessazione del rapporto di lavoro.

In Allegato il Provvedimento con il Modello e relative istruzioni.

Allegati:

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154