PRIMO PIANO

Codice dei beni culturali e del paesaggio

1 Luglio 2014 in Normativa
Il Codice dei Beni culturali e del paesaggio (Dlgs del 22/01/2004 n. 42), rappresenta il principale riferimento legislativo che attribuisce al Ministero per i Beni e le Attività Culturali il compito di tutelare, conservare e valorizzare il patrimonio culturale del nostro Paese. (GU n.45 del 24-2-2004 – Suppl. Ordinario n. 28 )
 
Ultime modifiche apportate al Decreto:
  • Il DECRETO-LEGGE 31 maggio 2014, n. 83 ha disposto (con l’art. 4, comma 1) la modifica dell’art. 52, comma 1-ter.
  • Il DECRETO-LEGGE 31 maggio 2014, n. 83 ha disposto (con l’art. 12, comma 4, lettera a)) la soppressione della lettera b-bis) all’art. 122, comma 1.
  • Il DECRETO-LEGGE 31 maggio 2014, n. 83 ha disposto (con l’art. 12, comma 1, lettera a)) la modifica dell’art. 146, comma 4; (con l’art. 12, comma 1, lettera b)) la modifica dell’art. 146, comma 9.
  • Il DECRETO-LEGGE 31 maggio 2014, n. 83 ha disposto (con l’art. 12, comma 3, lettera a)) la modifica dell’art. 108, comma 3; (con l’art. 12, comma 3, lettera b)) l’introduzione del comma 3-bis all’art. 108.
  • Il DECRETO-LEGGE 31 maggio 2014, n. 83 ha disposto (con l’art. 12, comma 4, lettera b)) la modifica dell’art. 41, comma 1.
 
Allegati:

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154