FISCO » Agevolazioni per le persone fisiche » Agevolazioni Covid-19

Bonus strumenti musicali: il codice tributo per i venditori

21 Aprile 2016 in Normativa

Per l’anno 2016 è stato attribuito un contributo una tantum di 1000 euro, (articolo 1, comma 984, della legge 28 dicembre 2015, n. 208) a favore degli studenti dei conservatori di musica e degli istituti musicali pareggiati, iscritti ai corsi di strumento secondo il precedente ordinamento e ai corsi di laurea di primo livello secondo il nuovo ordinamento, per l’acquisto di uno strumento musicale nuovo, coerente con il corso di studi.

Il contributo è anticipato all’acquirente dello strumento dal rivenditore o produttore sotto forma di sconto sul prezzo di vendita, ed è a questo rimborsato sotto forma di credito d’imposta di pari importo da utilizzare in compensazione in F24.

Con Risoluzione del 20 aprile 2016 n. 26/E per consentire l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta in argomento, tramite il modello F24, è istituito il seguente codice tributo:

  • “6865” denominato “Credito d’imposta relativo al contributo per l’acquisto di strumenti musicali nuovi – articolo 1, comma 984, legge 28 dicembre 2015, n. 208”

Il credito d’imposta maturato è utilizzabile dal secondo giorno lavorativo successivo alla data di rilascio dell’apposita ricevuta che ne attesta la fruibilità, esclusivamente in compensazione.

Allegati:

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154