PRIMO PIANO

Appalti pubblici di lavori riguardanti i beni culturali tutelati: nuove regole

2 Novembre 2017 in Normativa

Pubblicato il Decreto del Ministero dei beni e delle attività culturali del 22 agosto 2017 n. 154 contenente le nuove regole per la partecipazione alle gare d’appalto, pubbliche o private, di lavori riguardanti i beni culturali tutelati ai sensi del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 (Codice dei beni culturali e del paesaggio), ovvero che riguardano:

  • le attività di scavo archeologico (comprese le indagini archeologiche subacquee),
  • i lavori di monitoraggio, manutenzione e restauro su immobili sottoposti a tutela
  • e il monitoraggio, manutenzione e restauro dei beni culturali mobili, superfici decorate di beni architettonici e materiali storicizzati di beni immobili di interesse storico, artistico o archeologico.

Per quanto non diversamente disposto nel presente regolamento, trovano applicazione le pertinenti disposizioni dei provvedimenti di attuazione del Codice dei contratti pubblici.

Allegati:

Studio Mattavelli: Partner di impresa - Dottore Commercialista e Revisore Contabile - Partita IVA: 11883450154